Quando la sinistra Dc andava … d’accordo

Erano gli inizi degli anni 80 e la DC era da poco “orfana” di Moro. De Mita era vicesegretario e si stava “attrezzando” per la segreteria da dove avrebbe più tardi fatto il salto a Palazzo Chigi.
La Base, corrente minoritaria, si riuniva nella sede di via Uffici del Vicario dove il dibattito interno era particolarmente vivace. E c’erano due autorevoli esponenti, Luigi Granelli e Giovanni Galloni, che ad ogni riunione non perdevano occasione per assumere posizione
con critiche o suggerimenti per il Capo della Corrente.
Un giorno, spazientito dai continui rilievi, De Mita “pacatamente” esplose: “garo Giovanni, garo Luigi non zo come e non zo quando, ma ve la farò pagare”.
Non è dato sapere se Ciriaco mantenne la minaccia. Una cosa è certa: Galloni e Granelli da allora hanno avuto una vita politica – come dire – breve, emarginati e border line.

Pietro de Angelis

Giornalista parlamentare collabora con importanti media nazionali. In Parlamento per oltre 40 anni ha seguito la storia politica del Paese, dalla prima repubblica ad oggi. Ha ricoperto l'incarico di caposervizio all'agenzia giornalistica Asca per la quale successivamente ha diretto, come redattore capo, il servizio politico-parlamentare. E' stato tra i fondatori di Mediaquattro ed è autore per Socialpolitik delle rubriche "Le pietruzze" e "Pillole... di saggezza?"

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: