Il Festival 2020 della sostenibilità

Inizia oggi la quarta edizione del Festival dello Sviluppo Sostenibile, terminerà il prossimo 8 ottobre. Manifestazione organizzata dall’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS). Oltre 600 gli eventi in cartellone in tutta Italia, nelle ambasciate all’estero e online

Inizia oggi la quarta edizione del Festival dello Sviluppo Sostenibile che terminerà il prossimo 8 ottobre. Si tratta di una manifestazione unica nel suo genere a livello internazionale ed è organizzata dall’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS).

Il Festival rappresenta la più grande mobilitazione della società civile che, attraverso l’organizzazione di iniziative diffuse, contribuisce a coinvolgere cittadini, giovani generazioni, imprese, associazioni e istituzioni, nella diffusione della cultura della sostenibilità. Nel rispetto delle misure previste dal Governo per fronteggiare l’emergenza Coronavirus, il Festival si rinnova nel formato, articolandosi sia in eventi tradizionali in presenza sia online. Oltre 600 gli appuntamenti in cartellone (https://bit.ly/3ku2hB9). Si svolgeranno sul tutto il territorio nazionale e in decine di ambasciate italiane in tutto il mondo e online; tre gli appuntamenti curati dal Segretariato ASviS, l’appuntamento inaugurale il 22 settembre, un evento centrale il 1°ottobre e quello di chiusura l’8 ottobreoccasione per presentare anche il Rapporto annuale ASviS sull’attuazione degli Obiettivi di sviluppo sostenibile in Italia, in Europa e nel mondo; 16 gli eventi nazionali tematici dedicati ai diversi Obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030 firmata dai 193 Paesi dell’Onu cinque anni fa; tantissimi gli eventi organizzati in collaborazione con il mondo della musica, del cinema e della letteratura; 10 i Forum “Voci sul futuro”, organizzati dall’ASviS e dall’Ansa, nei quali esperti di fama mondiale discuteranno di temi da cui dipenderà il futuro dell’economia e della società.

Le dirette streaming dei principali eventi saranno accessibili dai siti www.festivalsvilupposostenibile.it, www.asvis.it, dalla pagina Facebook e dal canale Youtube dell’ASviS, dai quali sarà anche possibile seguire il concerto di Paolo Fresu e Daniele Di Bonaventura, organizzato dall’AsviS il 25 settembre alle ore 21, per celebrare il quinto anniversario della firma dell’Agenda 2030.

Il messaggio del Festival 2020 è “Sostenibilità. È ora di agire” per sottolineare la responsabilità di tutti, a tutte le età e a ogni livello, per il raggiungimento degli Obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030. Per maggiori info:  www.festivalsvilupposostenibile.it.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: