Covid-19: ancora lungo il cammino, Pasqua a casa

Era una misura attesa, vista la situazione ancora critica che si sta vivendo nel nostro Paese per quel che riguarda il contagio da Covid-19. Tutte le disposizioni relative al contenimento e alla gestione dell’emergenza sono state prorogate fino al 13 aprile con un nuovo DPCM varato questa sera.

Pasqua noi italiani la trascorreremo dunque dentro casa, stravolgendo il detto popolare “Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi”. Malgrado i segnali positivi che si stanno registrando, segnali deboli, occorre precisarlo, è indispensabile non allentare la stretta che ha permesso questo leggerissimo miglioramento.

Medici, tecnici e studiosi sono stati categorici in proposito. Qualora si procedesse in questo momento, quando ancora la situazione non è sotto completo controllo, si rischierebbe il riacutizzarsi del contagio, con conseguenze nefaste sulla tenuta del sistema sanitario (come abbiamo potuto constatare purtroppo in questa prima fase dell’epidemia) e soprattutto con l’aumento indiscriminato dei decessi.

Occorre dunque aver pazienza, come ha ribadito il presidente del Consiglio Giuseppe Conte nel suo intervento televisivo per annunciare il decreto. Anche per quel che riguarda le attività sportive: visto che ufficialmente sono state rinviate al prossimo anno anche le Olimpiadi, con questo provvedimento vengono sospesi gli eventi e le competizioni sportive di ogni ordine e disciplina, in luoghi pubblici o privati, comprese le sedute di allenamento degli atleti, professionisti e non professionisti, all’interno degli impianti sportivi di ogni tipo.

Roberto Ambrogi

Giornalista professionista, specializzato nel settore economico-finanziario con pluridecennale esperienza maturata attraverso tutti i tipi di media (agenzie di stampa, quotidiani e periodici, radio, tv e web). Esperto di comunicazione, effettuata in vari settori economici (per conto di società finanziarie, industrie agroalimentari, aziende commerciali e turistiche) e politici (Responsabile rapporti con la Stampa di Partiti e Gruppi Parlamentari).

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: